• ristoranti
  • Barbera Vivace e longobardi: La Scaletta di Cantù beve La Monella!

    Usavo essere una piemontese incallita, (una vera Monella!) in passato: “i rossi devono essere fermi“, “no, la barbera vivace non m’interessa“, “perché rovinare una barbera con della spuma?“. E poi, “la cucina lombarda non mi appassiona, i piatti lombardi sono pochi, troppo nordici, pesanti…” Poi accade che mi trasferisco a Milano, le degustazioni si sprecano, mi accorgo che i […]

  • Langhe Roero, Monferrato
  • La nebbia che d’inverno sa di… Bagna Cauda!

    Bagna Cauda. I puristi piemontesi la vorrebbero scritta come Bagna cAOda – molto più efficace nella pronuncia, quella “ao” che dà subito l’idea di quanto AmOre per le vocali grasse e aperte si trovi nel dialetto piemontese. 31 gennaio 2017, Milano, cielo grigio, freddo becco e il compleanno della mia amica Benedetta (no, non quella di […]